26 Novembre - Antigone e le leggi

Giovedi 26 NOVEMBRE 2015 – ore 16,30
Camera dei Deputati Aula Aldo Moro
Piazza Montecitorio
ANTIGONE E LE LEGGI
LECTIO MAGISTRALIS di Gustavo Zagrebelsky
Presidente Emerito Corte Costituzionale

Saluti : Roberta Agostini Vicepresidente della Commissione Affari costituzionali della Camera dei Deputati
Valeria Valente Presidente Comitato Pari opportunità della Camera dei Deputati
Paola Gaglianone Ex-Presidente Biblioteche di Roma
Coordina: Francesca Brezzi Università Roma Tre
Letture degli Studenti

Sapori, saperi, alimenti e gusti: le donne nell'EXPO

wineSi può guardare il mondo attraverso la cucina, che ne esprime una sintesi culturale efficace: una grande filosofa contemporanea, Agnes Heller in un saggio 'intrigante', Invito a pranzo da Kant, ricorda come Kant considerasse fondamentale l'incontro a pranzo, 'il reciproco affidamento, il piacere della reciproca compagnia, mancando il quale la società è solo giungla e nient'altro'.

Nelle tante iniziative svoltesi quest'anno intorno al 'continente cibo', l'Osservatorio interuniversitario studi di genere (GIO) è presente con questo progetto che vuole mostrare come il cibo sia patrimonio di intelligenze, identità, tradizione,  elemento che può unire (e talvolta dividere).

Save the date: 14 Ottobre e 5 Novembre - Ristorante Romeo, via Silla26/A - 00192 Roma

Invia e condividi la locandina

20/05/2015 - Il coraggio delle donne per la Pace

L’associazione WILPF-ITALIA, Università Roma3, GIO (Osservatorio studi di genere) e A.F.F.I. –Casa Internazionale delle Donne-Roma, organizzano MERCOLEDI 20 MAGGIO 2015 ore 15.30 un seminario dal titolo

IL CORAGGIO DELLE DONNE PER LA PACE. Dagli Anni Venti al Secondo Dopoguerra.

UNIVERSITÀ DI ROMA TRE, Aula Magna del Rettorato Via Ostiense 169 Metro B fermata S. Paolo

Si vuole ricordare il centenario dell’incontro di donne avvenuto a l’Aia il 28 aprile 1915 per protestare contro la guerra e rivendicare la pace. Da quell’incontro nasceva nel 1919 a Zurigo la formalizzazione dell’Associazione Internazionale “Women’s International League for Peace and Freedom” (WILPF)
Intoduzione di Francesca Cantù
Interventi di Francesca BREZZI, Antonia BARALDI SANI, Maria Susanna GARRONI, Gigliola TALLONE, Raffaella PODRAIDER, Daniela ROSSINI, Elisabetta ZAMPINI, Laura MOSCHINI, Anna SCARANTINO, Giovanna PAGANI, Ada DONNO, Annalisa MILANI, Beatrice PISA.
La giornata si concluderà con lo SPETTACOLO TEATRALE “Le Figlie dell’Epoca” di Roberta BIAGIARELLI presso
Casa Internazionale delle Donne, Via della Lungara 19 Sala Carla Lonzi 1° Piano Ore 21:00

scarica la locandina

Prima Edizione Concorso Nazionale: Un Graphic Novel per Mom&Woman

L’associazione nazionale Mom&Woman Onlus in collaborazione con il GIO (Osservatorio Interuniversitario studi di Genere istituito tra le Università Roma Tre, Sapienza, Tor Vergata e Foro Italico) e con il patrocinio di Roma Capitale, indice la prima edizione del Concorso Nazionale “Un Graphic Novel per Mom&Woman”.

Un-Graphic-Novel-per-MomWoman-Locandina-e1442324366898Il concorso mira a promuovere una letteratura per l’infanzia senza stereotipi di genere e non sessista.
Il bando ha come obiettivi la valorizzazione del fumetto per bambini e bambine, ragazzi e ragazze e la promozione della lettura. La finalità è la sensibilizzazione su tematiche riguardanti le pari opportunità, indipendentemente dal genere, dall’etnia, dal gruppo sociale, dalla religione, dall’età e dall’orientamento sessuale.

 

 Il Premio per l’opera vincitrice consiste nella pubblicazione per una casa editrice, in accordo con Mom&Woman.

Per saperne di più leggi il Comunicato stampa del concorso Graphic Novel

Scarica il Bando di Concorso

Invia e condividi la locandina con i tuoi amici

09/04/2015 - La settima stanza (Progetto Cinema)

societafilosoficaromana                                                   GIO01

SOCIETÀ FILOSOFICA ROMANA

CINEMA E FILOSOFIA

La Società Filosofica Romana e il GIO presentano una breve rassegna di tre film dedicati ad altrettante pensatrici del Novecento, per riflettere e discutere di filosofia e politica, filosofia e trascendenza, filosofia e lavoro. Le immagini del cinema divengono strumento per dialogare con tre donne, Hannah Arendt, Edith Stein e Simone Weil, le cui vite si sono intrecciate con alcune delle vicende più dolorose del secolo scorso. Tre filosofe che hanno declinato la filosofia in maniera nuova, aprendola alla sensibilità femminile.

Giovedì 9 aprile (ore 9-13)
La settima stanza di Márta Mészáros (1995)
Proiezione e discussione con Angela Ales Bello e Francesca Brezzi

Leggi tutto...

TOP